Il Labirinto della Mente (prima parte)

  • Dr. Michele Canil
  • Rapporto genitori-figli

Dr. Michele Canil
Psicologia, Psicoterapia, relazione mamma-bambino. Genitori, genitorialità, Ipocondria, Stress, Ansia, Depressione ed attacchi di panico.

Il giornalista dott. Roberto Guidetti intervista il dott. Michele Canil psicotera-peuta e Neuro psicologo Treviso su diversi temi tra psiche e stili di vita. In par-ticolare la relazione tra l’essere genitori e la tecnologia nel mondo dei bambini. 2017, Padova

psicologo stress treviso

 

Tecnologia e vita: aspetti psicologici

Il giornalista dott.Roberto Guidetti intervista il dott. Michele Canil, Psicologo Psicoterapeuta Treviso, per la trasmissione “7 In Punto” in onda sul canale 7 Gold. L'argomento, sintetizzato nel titolo “Il labirinto della mente”, vuole esaminare come si comporta la mente in tutto ciò che facciamo, tenendo conto delle implicazioni che il progresso tecnologico determina sul nostro comportamento.

Il dottor Canil mette in luce il fatto che tutta la tecnologia, inclusi i social, a cui ci siamo adeguati ha determinato l'insorgere di nuove problematiche dovute ad un cattivo uso degli stessi e per le quali si chiede aiuto allo psicoterapeuta.

I social media, la tecnologia, hanno sicuramente contribuito a migliorare lo stile di vita delle persone ma bisogna fare molta attenzione all'utilizzo che se ne fa.

Adolescenza, preadolescenza ed infanzia

La medialità sociale, molto in voga soprattutto tra i giovani, ha comportato un aumento di pazienti della fascia di adolescenza e preadolescenza: essi svolgono un uso intensivo dei social che sono diventati una piazza virtuale per conoscere persone e scambiarsi informazioni.

Particolare attenzione va rivolta ai bambini che anche in età prescolare vengono purtroppo sottoposti, spesso per tenerli occupati, per avere un po' di libertà da parte dei genitori, a tablet e telefonini, costituendo questi ultimi una forte attrattiva a discapito dell'importante esperienza tattile, verbale e di movimento che purtroppo in questi casi viene a mancare.

E' bene quindi che il genitore contribuisca ad esaltare la creatività del bambino evitando l’uso eccessivo di tablet o smartphone, che possono essere dannosi per lo sviluppo cerebrale soprattutto in età prescolare, a favore (ad esempio) dei più banali (ma stimolanti) e tradizionali pastelli colorati e fogli per disegnare.

E' importante che il genitore abbia consapevolezza di questo per favorire lo sviluppo neuro- cognitivo necessario al futuro del proprio figlio. Per concludere questa prima parte, nonostante l'utilizzo dei cosiddetti “device” (da parte del bambino) sviluppino alcune aree della corteccia cerebrale connesse a specifiche capacità, è molto importante affiancare esperienze più corporee ed istintive: come scrivono molti psicanalisti e pedagogisti importanti “mettiamo anche il corpo, non solo l'intelligenza, per così dire, teorica.”

 

Al prossimo articolo “seconda parte”.

 


Dott. Michele Canil

Psicologo, Psicoterapeuta Neuropsicologo, Ipnosi clinica
Perfezionato in Psicofisiologia clinica, Genetica, Nutrizione.
Opera nelle città di Vittorio Veneto, Conegliano, Treviso.

Il dott. Canil si occupa da molti anni di diagnosi e cura della depressione a treviso, Conegliano e Vittorio veneto. Oltre a ciò tratta molti disturbi psicosomatici, si occupa di cura dell'ansia e di attacchi di panico e molti altri tipi di disturbi. Opera in strutture ospedaliere ed in studio privato di Psicologia, Psicoterapia e Neuropsicologia.

 

Ambiti d'intervento



Dr. Michele Canil
Psicoterapeuta Psicologo Treviso - Conegliano - Vittorio Veneto

Sedi:

Via Giosuè Carducci 1, 31029 Vittorio Veneto (TV)

Viale della Repubblica, 243 Treviso (strada Ovest)

declino responsabilità | privacy | cookie policy
canil.michele@libero.it

P.I. 04290230269 | Iscritto all'Ordine degli Psicologi della Regione Veneto n. 6145

 

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà del Dr. Michele Canil

© 2016. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.